Come iniziare a utilizzare Bitcoin: Guida rapida

Se sei un principiante delle criptovalute, il nostro guida rapida all’acquisto di bitcoin sarebbe un punto di partenza perfetto per te. Il tutorial risponde ad alcune delle domande cruciali, come come acquistare bitcoin? Qual è il miglior sito per comprare bitcoin? Qual è il miglior portafoglio bitcoin? Assicurati di metti questa pagina nei preferiti (tieni premuto Ctrl e premi D o ⌘ Command + D) per riferimento futuro.

Come iniziare a utilizzare Bitcoin: Guida rapida

Fin dalla nascita del denaro, le persone hanno sempre cercato di investire i propri risparmi in sicurezza e proteggendo allo stesso tempo se stessi e i fondi dai rischi. Tuttavia, non esistevano standard finanziari affidabili al 100% poiché l’oro può essere rubato, gli immobili possono essere distrutti e le valute nazionali dipendono troppo dalla geopolitica e dallo stato economico di particolari paesi. Nel 2009, un programmatore sconosciuto o un gruppo di programmatori chiamato Satoshi Nakamoto ha creato qualcosa di completamente. È molto difficile da rubare, completamente decentralizzato, non governato da alcuno stato o autorità e non è fatto di materiale fisico, il che significa che è indistruttibile. Si potrebbe arrivare a dire che la suddetta valuta è stata una rivoluzione monetaria a sé stante. Pertanto, noi di  ti aiuteremo a capire il denaro del futuro chiamato bitcoin.

Non importa se sei un esperto guru della tecnologia o un principiante: dovresti vedere di persona di cosa si tratta:

  1. Come acquistare bitcoin con carta di credito/debito, conto bancario, contanti e PayPal?
  2. Qual è il miglior sito per acquistare bitcoin negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Australia e in tutto il mondo??
  3. Qual è il miglior portafoglio bitcoin hardware? Cosa significa portafoglio hardware?

Cos’è Bitcoin??

Bitcoin è un sistema di pagamento peer-to-peer con l’omonima unità di conto. È stata la prima criptovaluta operante in modo indipendente e i proprietari del denaro virtuale sono fiduciosi che qualche banca nazionale o grande istituzione con motivazioni sconosciute non controlli i loro fondi. Il codice open source che sta alla base del software BTC allarga il controllo a tutte le parti e non permette a nessuno di interferire segretamente nel movimento monetario.

In parole povere, bitcoin è un’informazione digitale esistente e funzionante nello spazio virtuale, con la quale è possibile acquistare beni e servizi, risparmiare e scambiarli con valute legali o altri valori materiali. L’unità minima che può essere trasferita è 0,00000001 BTC, che si chiama Satoshi.

Come funziona Bitcoin??

La moneta digitale esiste come record nel database distribuito pubblicamente che è aperto a tutti, chiamato blockchain. Funziona senza una gestione centrale e contiene i dati di tutte le transazioni e gli indirizzi dei mittenti & destinatari ma senza informazioni personali sui proprietari o sul numero di monete che hanno attualmente. Le transazioni sono irreversibili dopo l’approvazione sia del destinatario che del mittente. Non appena sono registrati nel sistema, vengono trasmessi a ciascun membro della catena.

Come funziona Bitcoin?

La moneta elettronica si basa sulla matematica, generata con l’aiuto di formule complesse dai membri della comunità BTC. Chiunque può aderire e prendere parte al processo. I bitcoin vengono quindi scambiati con valute tradizionali in vari scambi online, dove i non minatori possono acquistare denaro virtuale. Il denaro virtuale è immagazzinato in portafogli digitali, senza i quali è impossibile operare con valuta elettronica.

Ogni utente ottiene gli indirizzi di ricezione e invio, che funzionano in modo simile alle e-mail ma sono molto più complicati e rappresentano una riga di fino a 34 lettere e cifre casuali.

Come acquistare Bitcoin?

Come inizi a utilizzare i bitcoin quando hai un portafoglio digitale e vuoi acquistare la tua prima unità virtuale? Ci sono molti modi per farlo e tutti hanno i loro vantaggi, svantaggi e diversi metodi di pagamento:

  • ATM che assomigliano molto ai bancomat ma convertono il denaro tradizionale in BTC. In alcuni paesi, chioschi e negozi vendono anche buoni e carte regalo in contanti. Questi due modi sono veloci ma hanno commissioni elevate;
  • gli scambi commerciali e gli intermediari accettano carte di credito e bonifici bancari, che sono convenienti. Hanno un prezzo fisso e, in sostanza, rivendono BTC ai clienti. Alcuni di essi forniscono ai clienti portafogli elettronici per archiviare e spendere monete;
  • i mercati peer-to-peer hanno il software per consentire il commercio diretto tra acquirenti e venditori. I prezzi sono relativamente più bassi e tutti i metodi di pagamento sono accettati;
  • gli acquirenti e i commercianti regolari e all’ingrosso scelgono le piattaforme di scambio, in quanto offrono il più alto livello di sicurezza sia del denaro virtuale che di quello fiat. Le commissioni sono basse ma non c’è la possibilità di utilizzare il contante e la procedura di registrazione del conto è piuttosto complessa;
  • ci sono anche siti specializzati come VirWoxdove le persone possono acquistare e vendere bitcoin utilizzando PayPal tramite prodotti per centesimi virtuali.

Gli Stati Uniti sono il più grande mercato dei BTC e offrono l’elenco più ampio di fonti per acquistarli. Le piattaforme all’interno dei mercati P2P sono LocalBitcoinMuro di monetePaxful, e BitQuick, mentre gli scambi sono ChangellyCoinmamaBitQuick, e Coinbase. I fornitori diretti sono rappresentati da LibertyX, e bancomat elencati su Radar bancomat per monete sono solo alcuni dei modi per acquistare BTC negli Stati Uniti.

I siti più popolari per comprare bitcoin negli Stati Uniti

  1. Coinbase (situato negli Stati Uniti) Popolare
  2. Coinmama (disponibili in 22 stati solo, nessuna verifica dell’ID richiesta)
  3. Changelly (interfaccia user-friendly, istantaneamente)
  4. CEX.io (ottima opzione che vale la pena provare)
  5. BitQuick (nessuna verifica dell’identità richiesta, depositi in contanti) 
  6. LocalBitcoin (mercato P2P, non è richiesta la verifica dell’ID)
  7. Muro di monete (mercato P2P, è richiesta solo la verifica tramite SMS)
  8. VirWox (le tariffe sono superiori alla media) 
  9. Radar bancomat per monete (nessuna verifica dell’identità richiesta)
  10. LibertyX (ma bitcoin con contanti nei negozi locali)

Dai un’occhiata a ciascuna opzione nella seguente lista di oltre 100 migliori scambi di Bitcoin. I siti più popolari per acquistare bitcoin online in Canada

  1. Coinbase  Popolare
  2. Quickbt (situato in Canada)
  3. QuadrigaCX (situato in Canada)
  4. CEX.io  
  5. Coinmama (nessuna verifica dell’identità richiesta)
  6. LocalBitcoin (mercato P2P, nessuna verifica dell’ID richiesta)
  7. VirWox (le tariffe sono superiori alla media) 
  8. Radar bancomat per monete (nessuna verifica dell’identità richiesta)

Dai un’occhiata a ciascuna opzione nella seguente lista di oltre 100 migliori scambi di Bitcoin. I siti più popolari per comprare bitcoin in Australia 

  1. Coinbase  Popolare
  2. Mercati BTC (tariffe basse, con sede in Australia)
  3. Acquista bitcoin (acquisti in contanti rapidi, con sede in Australia)
  4. Blocco duro (situato in Australia)
  5. CEX.io (ottima opzione che vale la pena provare)
  6. Coinmama (nessuna verifica dell’identità richiesta)
  7. LocalBitcoin (mercato P2P, nessuna verifica dell’ID richiesta)
  8. VirWox (le tariffe sono superiori alla media) 
  9. Radar bancomat per monete (nessuna verifica dell’identità richiesta)

Dai un’occhiata a ciascuna opzione nella seguente lista di oltre 100 migliori scambi di Bitcoin. I siti più popolari per acquistare bitcoin online nel Regno Unito

  1. Coinbase  Popolare in tutto il mondo
  2. BitPanda  Popolare in Europa
  3. Affare bit (mercato P2P, situato nel Regno Unito)
  4. Coin Corner (situato nel Regno Unito) 
  5. Coinfloor (situato nel Regno Unito)
  6. CEX.io (ottima opzione che vale la pena provare)
  7. Coinmama (nessuna verifica dell’identità richiesta)
  8. LocalBitcoin (mercato P2P, non è richiesta la verifica dell’ID)
  9. Radar bancomat per monete (nessuna verifica dell’identità richiesta)

Dai un’occhiata a ciascuna opzione nella seguente lista di oltre 100 migliori scambi di Bitcoin. I siti più popolari per acquistare bitcoin online in Europa

  1. Coinbase  Popolare in tutto il mondo
  2. BitPanda (situato nell’UE)  Popolare in Europa
  3. CEX.io (situato nell’UE)
  4. Bitit (opzione in contanti in più di 150K negozi)
  5. Pagamento (situato nell’UE)
  6. Coinmama (nessuna verifica dell’identità richiesta)
  7. LocalBitcoin (mercato P2P, nessuna verifica dell’ID richiesta)
  8. Radar bancomat per monete (nessuna verifica dell’identità richiesta)

Dai un’occhiata a ciascuna opzione nella seguente lista di oltre 100 migliori scambi di Bitcoin. I siti più popolari per acquistare bitcoin online in Giappone

  1. Volantino Bit (situato in Giappone)  Popolare
  2. Coincheck (situato in Giappone)  Popolare
  3. Kraken (consigliato per l’acquisto di maggiori quantità di BTC)
  4. Coinmama (nessuna verifica dell’identità richiesta)
  5. LocalBitcoin (mercato P2P, non è richiesta la verifica dell’ID)
  6. Radar bancomat per monete (nessuna verifica dell’identità richiesta)

Dai un’occhiata a ciascuna opzione nella seguente lista di oltre 100 migliori scambi di Bitcoin. I siti più popolari per acquistare bitcoin online in Cina

  1. ZBcom (situato in Cina) Popolare
  2. BitKan (mercato P2P) Alipay
  3. Bitfinex (con sede a Hong Kong) 
  4. LocalBitcoin (mercato P2P, nessuna verifica dell’ID richiesta)
  5. Radar bancomat per monete (nessuna verifica dell’identità richiesta)

Dai un’occhiata a ciascuna opzione nella seguente lista di oltre 100 migliori scambi di Bitcoin. I siti più popolari per acquistare bitcoin online in Corea del Sud

  1. Korbit (situato in Corea del Sud)  Popolare
  2. Coinplug (situato in Corea del Sud) Popolare
  3. LocalBitcoin (mercato P2P, non è richiesta la verifica dell’ID)
  4. Radar bancomat per monete (nessuna verifica dell’identità richiesta)

Dai un’occhiata a ciascuna opzione nella seguente lista di oltre 100 migliori scambi di Bitcoin. I siti più popolari per acquistare bitcoin online a Singapore

  1. Coinbase  Popolare
  2. Coinhako (situato a Singapore)  Popolare
  3. Coinmama (nessuna verifica dell’identità richiesta)
  4. LocalBitcoin (mercato P2P, nessuna verifica dell’ID richiesta)
  5. VirWox (le tariffe sono superiori alla media) 
  6. Radar bancomat per monete (nessuna verifica dell’identità richiesta)

Dai un’occhiata a ciascuna opzione nella seguente lista di oltre 100 migliori scambi di Bitcoin. I siti più popolari per acquistare bitcoin online in India

  1. unocoin (situato in India) Popolare
  2. Zebpay (situato in India)  Popolare
  3. Remitano (mercato P2P popolare in India)
  4. Coinmama (nessuna verifica dell’identità richiesta)
  5. LocalBitcoin (mercato P2P, nessuna verifica dell’ID richiesta)
  6. Radar bancomat per monete (nessuna verifica dell’identità richiesta)

Dai un’occhiata a ciascuna opzione nella seguente lista di oltre 100 migliori scambi di Bitcoin. I siti più popolari per acquistare bitcoin online in Arabia Saudita e Emirati Arabi Uniti (Dubai)

  1. BitOasis (situato a Dubai) Popolare
  2. Indacoin (acquisto rapido di bitcoin, nessuna verifica dell’ID)
  3. Coinmama (nessuna verifica dell’identità richiesta)
  4. LocalBitcoin (mercato P2P, non è richiesta la verifica dell’ID)
  5. Radar bancomat per monete (nessuna verifica dell’identità richiesta)

Dai un’occhiata a ciascuna opzione nella seguente lista di oltre 100 migliori scambi di Bitcoin. I siti più popolari per acquistare bitcoin online in Messico/Brasile/Argentina e Sud America

  1. Bitex.la          Popolare
  2. Bitso (situato in Messico) padomobile
  3. SatoshiTango (situato in Argentina)  
  4. Mercato Bitcoin (situato in Brasile)  
  5. FoxBit (il principale scambio di Bitcoin in Brasile)  
  6. LocalBitcoin (mercato P2P, nessuna verifica dell’ID richiesta)
  7. VirWox (le tariffe sono superiori alla media) 
  8. Radar bancomat per monete (nessuna verifica dell’identità richiesta)

Dai un’occhiata a ciascuna opzione nella seguente lista di oltre 100 migliori scambi di Bitcoin.

È legale acquistare BTC??

Acquista BTC in tutto il mondo

Un altro fattore che devi considerare è il luogo di residenza e le leggi locali. Le operazioni con unità monetarie virtuali sono legali nella maggior parte dei paesi, ma le normative differiscono da un paese all’altro. In alcuni paesi, il bitcoin è accettato come unità monetaria legale, ad esempio il Giappone, dove BTC è considerato a corso legale. In altri luoghi, ad esempio in Cina, il suo utilizzo è consentito tra privati ​​ma vietato nelle operazioni bancarie. Negli USA i bitcoin sono riconosciuti come moneta virtuale e tutti i trasferimenti e le transazioni sono regolati allo stesso modo delle valute legali.

Posso acquistare Bitcoin in modo anonimo??

Acquista bitcoin in modo anonimo

In alcune giurisdizioni, la legge ti obbliga a identificare le tue informazioni personali. Le leggi antiriciclaggio (AML) sono in vigore sulla maggior parte delle piattaforme che aiutano gli utenti a scambiare bitcoin. Le regole che regolano le informazioni a livello di know-your-customer (KYC) possono essere diverse. L’inesistenza della politica KYC significa che non devi identificarti o verificare il tuo numero di telefono o carta di credito. Questo sistema funziona negli sportelli automatici, nel trading P2P e nei voucher. Acquistare e vendere BTC in modo anonimo è più costoso ma le tue informazioni rimangono private. Una politica KYC completamente implementata richiederebbe una copia scansionata del tuo ID, fatture e informazioni sul conto bancario e di solito è richiesta nelle grandi borse con volumi di trading più grandi.

Che cos’è l’estrazione mineraria??

Estrazione di bitcoin

I bitcoin non sono prodotti da alcuna entità centralizzata. Il volume di BTC prima della sua uscita è già noto e c’è un limite di 21 milioni di monete da generare entro il 2140.

Quando le persone inviano fondi elettronici da uno all’altro, creano una transazione. Tutte le transazioni effettuate in un determinato periodo di tempo vengono raccolte in un blocco. Questo è il lavoro che viene assegnato ai “minatori”, che creano nuovi blocchi, li registrano nella catena generale e li verificano costantemente. Nuovi bitcoin vengono scaricati in aggiunta alla somma delle commissioni per le transazioni nel nuovo blocco. Il minatore che l’ha creato ottiene la ricompensa. È una buona motivazione per i minatori mantenere la blockchain priva di errori, inalterabile e aggiornata. Oggi i nuovi computer sono molto potenti e i minatori devono competere tra loro poiché questo processo diventa sempre più complesso. Solo coloro che dispongono delle attrezzature più nuove ed efficienti possono raccogliere i frutti. L’importo dei bitcoin premiati si dimezza ogni 210.000 blocchi creati con successo, circa ogni 4 anni. Nel giugno 2016 sono diventate 12,5 monete.

Come iniziare a utilizzare BTC?

La domanda su come usare i bitcoin è della stessa rilevanza di come usare il denaro. Per la valuta digitale, deve esserci un portafoglio digitale. Sono disponibili quattro tipi di portafogli:

  • client web, che funzionano da un browser e mantengono i fondi solo nell’ambiente online: puoi averne uno tuo su Coinbase;
  • app software per computer e dispositivi mobili che possono funzionare con la copia locale di un registro condiviso e supportare singoli client;
  • le unità hardware archiviano e mantengono tutti i dati offline, il che li rende i portafogli più sicuri del settore;
  • stampe su carta o metallo (molto sicure ma poco convenienti).

Come iniziare a utilizzare BTC

Una volta che hai fondi nel tuo portafoglio puoi usarli per acquistare beni e servizi online o inviarli ai tuoi amici e parenti (devono fornirti i loro codici di indirizzo) Puoi anche fare investimenti con i fondi crittografici, come ad esempio acquistare mining attrezzatura. Puoi anche salvarli e attendere che il loro valore aumenti. Le monete virtuali possono essere utilizzate nei centri di vendita al dettaglio online come metodo di pagamento conveniente.

Quali aziende accettano pagamenti con Bitcoin?

Aziende che accettano pagamenti in bitcoin

Pagare con BTC sta diventando sempre più popolare e c’è un numero enorme di commercianti di tutto il mondo che li accetta. Potresti essere sorpreso che nomi come Tesla Motors, Microsoft, Dell, Wikipedia, Bloomberg online, Amazon, Overstock, Subway, WordPress, Kmart e Home Depot accettino bitcoin come metodo di pagamento legittimo. Oltre ai colossi, nella lista di coloro che accettano i soldi del futuro ci sono anche numerosi rivenditori online, supermercati, aziende alimentari, siti di incontri su Internet, risorse di intrattenimento, agenzie di viaggio (ad esempio Expedia), catene alberghiere, caffè e ristoranti..

C’è anche un’opzione per ottenere a carta di credito bitcoin , che ti permetterebbe di acquistare qualsiasi cosa con BTC.

Come proteggere i miei Bitcoin?

Proteggi i bitcoin con il portafoglio BTC

Cosa dobbiamo fare per garantire i nostri soldi? Tienilo in posti diversi; non mettere mai tutto quello che hai in un portafoglio. Sceglieresti sempre le banche con assicurazione migliori, più affidabili e sicure come luoghi in cui depositare i tuoi soldi. Poiché anche la criptovaluta è denaro, non cambierebbe nulla. Se disponi di una password complessa per i tuoi portafogli, dispositivo mobile e computer, insieme ai programmi antivirus e antispyware aggiornati regolarmente, il tuo denaro elettronico rimarrà al sicuro. Non conservare mai grandi quantità nel tuo portafoglio di tutti i giorni, ma piuttosto disporre di un dispositivo hardware offline per riservare la maggior parte dei fondi e conservarli in modo sicuro. Per ora, i dispositivi di archiviazione USB sono il modo migliore per proteggere BTC dai furti. Assicurati di utilizzare tutte le funzionalità di sicurezza supportate dai tuoi portafogli elettronici. Tutto questo potrebbe richiedere un po’ del tuo tempo, ma eviterà grossi problemi.

SchermoHardware WalletCrypto CurrenciesPrezzo
<img class= “Ledger Blue