Che cos’è Bitcoin: guida semplice per principianti

Negli ultimi anni, bitcoin è diventato un oggetto di cui tutti hanno sentito parlare. Tuttavia, non tutti sanno cosa sia veramente. Pertanto, se hai domande, vai avanti e leggi il nostro articolo, perché in questa guida rapida abbiamo raccolto tutte le conoscenze essenziali per svanire la tua incertezza riguardo a bitcoin.

Riepilogo: come acquistare Bitcoin

  1. Registra un account presso lo scambio di tua scelta (nel nostro caso, Coinbase).
  2. Verifica la tua e-mail, numero di telefono e identità tramite l’ID scansionato e la prova dell’indirizzo.
  3. Una volta verificato, fai clic sul pulsante “Compra/Vendi” e compila il modulo di acquisto.
  4. Controlla i dettagli e fai clic su “Compra Bitcoin”.
  5. Scegli il metodo di pagamento preferito e fornisci i dettagli relativi alla carta di credito o al conto bancario.
  6. Controlla tutti i dettagli e fai clic su “Acquista” per terminare il processo.
  7. Preleva bitcoin all’indirizzo del tuo portafoglio esterno, con il prodotto di scorta più sicuro essendo i portafogli hardware bitcoin (HD).

Bitcoin è cresciuto notevolmente negli ultimi mesi, soprattutto dopo l’hard fork che ha coinvolto Bitcoin Cash nell’agosto 2017. Da quel momento, c’è stato un forte aumento del numero di trader e persone che si sono interessate a BTC e al settore delle criptovalute nel suo complesso. Il numero di principianti nel mercato è in crescita e molti sono confusi su cosa sia realmente il bitcoin e cosa puoi farci.

Cos'è il bitcoin: guida semplice per principianti

Per iniziare, in questa guida, miriamo a fornire una spiegazione dettagliata su cosa sia il bitcoin, la sua situazione attuale e cosa riserva il futuro. Esaminiamo anche le specifiche tecniche della criptovaluta e come influenza le altcoin. Infine, forniamo fatti interessanti e vantaggi che gli investitori ottengono da bitcoin.

Cos’è Bitcoin??

Allora, cos’è il bitcoin? Mettendolo giù in termini semplici, la definizione è questa: bitcoin è una valuta digitale, esistente solo su Internet. Può essere considerato come un file che viene creato e trasferito utilizzando computer, che sono visti come nodi bitcoin. Non è governato da un’unica entità né un’istituzione è responsabile del suo valore. È un asset completamente decentralizzato che viene mosso dal mercato e scruta al suo interno.

Catena di bitcoin

Anche il suo valore non è singolare, poiché il suo prezzo dipende dal suo detentore e dalla strategia utilizzata. Significa che puoi acquistare e vendere la valuta a un prezzo diverso in qualsiasi momento della giornata. È disponibile per tutti e non è limitato a una regione oa un gruppo di persone. Hai bisogno di un portafoglio bitcoin per contenere e trasferire BTC in giro.

Breve storia di BTC

La storia di BTC inizia nel 2009, una certa persona o un gruppo di loro ha creato bitcoin come alternativa alle valute legali. L’entità di cui sopra si chiamava Satoshi Nakamoto, la cui identità deve ancora essere rivelata. La tecnologia blockchain, il primo portafoglio e altri servizi sono stati sviluppati contemporaneamente, così come la fornitura di mining già pronta per essere raccolta dalle parti interessate.

Da quel periodo, bitcoin ha sviluppato la propria rete di scambi e attività online accettando la valuta. Nel 2011, hanno iniziato a svilupparsi altre valute, con le prime Ethereum, Litecoin e altre. Nel 2012 è stata creata una Bitcoin Foundation per accelerare il processo di integrazione della moneta nella vita quotidiana della gente comune in tutto il mondo.

Fondazione Bitcoin

Diverse piattaforme e aziende hanno iniziato ad accettare BTC come mezzo di pagamento nel 2013, tra cui le più importanti sono l’Università di Nicosia, Overstock.com, Silk Road, Baidu e molti altri. Nel 2017, è emerso il primo hard fork che ha portato allo sviluppo di Bitcoin Cash. Da quel periodo, il bitcoin è cresciuto enormemente di valore, spingendo la sua fama e il suo prezzo verso ciò che vediamo oggi.

Chi controlla Bitcoin??

Fin dal suo inizio, bitcoin si è presentato come una tecnologia blockchain completamente decentralizzata che nessuno controlla davvero. È guidato dal mercato e tutti hanno una piccola quantità di diritti e controllo acquistandolo, vendendolo e estraendolo. Al giorno d’oggi, però, la situazione è leggermente cambiata a causa della sua popolarità. Le grandi aziende hanno avviato le loro mining farm, aumentando la difficoltà di mining.

Rete Bitcoin

La gente comune trova sempre più difficile sottovalutare il mining di bitcoin, lasciando così l’offerta a una manciata di grandi giocatori nel mercato. Non è ancora controllato da un’unica entità e il suo commercio ruota intorno a milioni di persone ma non è così decentralizzato come era agli inizi.

Cos’è la blockchain??

Quando si parla di bitcoin, è inevitabile comprendere anche la tecnologia blockchain. Blockchain è un sistema di contabilità delle transazioni, in cui vengono registrate tutte le attività di criptovaluta. Ciò aggiunge sicurezza al mercato, poiché gli indirizzi che effettuano i trasferimenti sono elencati, il volume delle monete inviate & ricevuto scritto per il pubblico in generale per l’ispezione e l’analisi di.

Blockchain

Bitcoin implementa la propria blockchain, il che significa che puoi rintracciare le tue e altre attività dall’introduzione della moneta. È gestito da una rete peer-to-peer (P2P) in quanto è un registro sia per le transazioni minerarie che commerciali.

Che cos’è l’agricoltura e l’estrazione di bitcoin??

Bitcoin si basa sull’algoritmo Proof of Work (PoW), che è un linguaggio informatico utilizzato per eseguire calcoli complessi. I computer che risolvono questi calcoli ricevono token come risultato dei loro sforzi, con l’attività comunemente nota come mining. I minatori ottengono lotti di BTC (abbreviazione di bitcoin) attraverso il mining costante.

Questi lotti sono chiamati blocchi di ordini e assegnati attraverso un potere hash sufficiente e una certa dose di fortuna. La stessa rete sceglie tra vari minatori che ottengono questi blocchi in base ai propri calcoli matematici. I minatori ottengono anche volumi bonus dalle commissioni che i trader pagano anche durante il trasferimento di monete.

Sala server minerario

A dire il vero, i lotti si dimezzano dopo un certo periodo di tempo e la difficoltà di mining è in aumento dall’inizio del bitcoin, rendendo più difficile coltivare con successo la criptovaluta.

Come funziona Bitcoin – Spiegazione tecnica

Per iniziare con una spiegazione tecnica, i bitcoin devono essere estratti per rifornire il mercato. I minatori stabiliscono le loro “fattorie” attraverso l’acquisto di schede grafiche specializzate con un alto potere di hash. Una volta assegnati, i minatori ottengono questi blocchi nei loro portafogli e poi li trasferiscono sui mercati di scambio per essere venduti utilizzando denaro fiat come USD o EUR o tramite altcoin (Litecoin, Ethereum, DASH, ecc.).

Bitcoin e altre valute Altcoin

Durante il trasferimento di monete dai portafogli agli scambi, la rete deve fornire diverse conferme, per proteggere le transazioni ed evitare tentativi di hacking. Ecco perché l’offerta sul mercato richiede tempo, poiché queste conferme possono durare da 10 minuti a un giorno intero, a seconda della velocità scelta. Tutte queste attività sono registrate nei libri contabili blockchain che possono quindi essere ispezionati in qualsiasi momento.

Bitcoin Future o quanto in alto potrebbe arrivare Bitcoin??

All’inizio del 2018, molti credevano che il prezzo del bitcoin sarebbe salito ancora di più. Alcune delle previsioni hanno visto BTC raggiungere un milione di dollari per moneta. Tuttavia, la situazione attuale è molto diversa. Dopo la svolta iniziale di $ 20.000, la criptovaluta ha subito un’importante spinta al ribasso. Per tutto il 2018, il prezzo ha continuato a scendere costantemente, stabilizzandosi infine verso la fine dell’anno. Puoi controllare il movimento dei prezzi nel grafico di analisi qui sotto da CoinDesk.

Grafico di confronto dei prezzi dei bitcoin

Allo stesso tempo, con la diminuzione del prezzo, paradossalmente è aumentata anche la difficoltà di mining, rendendo inutili le apparecchiature di mining GPU/CPU. Nvidia ha subito importanti perdite di vendita di conseguenza, mentre la fornitura della criptovaluta è diventata in qualche modo centralizzata. Solo i principali pool e aziende possono estrarre bitcoin in modo efficiente e redditizio in questo momento. Tuttavia, nel 2019, la difficoltà complessiva dell’hash si è finalmente attenuata, scendendo al livello di metà 2018.

Difficoltà di estrazione di BTC

Le previsioni sul valore futuro di Bitcoin sono difficili da fare. Il movimento ribassista sembra essersi impadronito del mercato. Tuttavia, molti hanno definito il 2018 un anno di sviluppo, mentre il 2019 sarà un anno di adozione. Bakkt, Nasdaq ed ETF hanno il potere di spingere il prezzo in avanti.

Oggi è più facile che mai acquistare bitcoin in contanti o con carta di credito, il che rende la criptovaluta una risorsa abbastanza liquida da detenere. Il suo valore è destinato a cambiare con tutti i livelli ancora sul tavolo. Tuttavia, è ancora impossibile prevedere se raggiungerà un milione in un anno, due o un decennio.

Domande frequenti sui bitcoin

Questa sezione riguarda le FAQ che risponderanno alle basi dei bitcoin in termini di volume, creazione e altre informazioni rilevanti riguardanti la criptovaluta. Ha lo scopo di aiutarti a saperne di più su cosa sia esattamente il bitcoin.

Quanti Bitcoin ci sono??

Dobbiamo differenziare il volume totale delle monete dal volume in circolazione. Questi ultimi sono bitcoin che si possono trovare negli scambi e nei portafogli, già estratti e nascosti da individui e organizzazioni. Il numero di monete circolanti è di 16,9 milioni di BTC, per un valore attuale di circa 136 miliardi di dollari. Il volume qui espresso costituisce la forma del portafoglio detenuta sia dai trader che dagli scambi di tutto il mondo.

Servizi in tutto il mondo

Per quanto riguarda la fornitura totale, c’è un importo massimo di 21 milioni di monete, il che significa che il resto di 4,1 milioni di monete (circa $ 168 miliardi) è disponibile per l’estrazione a tempo debito. È importante notare che non raggiungerà mai il limite massimo per controllare l’inflazione.

Chi ha creato Bitcoin??

Come accennato in precedenza, un individuo (o un gruppo di essi) chiamato Satoshi Nakamoto ha sviluppato la tecnologia blockchain, il token e il suo portafoglio nel 2008. Di lui (loro) si sa poco e la vera identità deve ancora essere rivelata anche se al giorno d’oggi esistono molte speculazioni.

Bitcoin è uno schema Ponzi e una truffa??

Il sistema BTC non è sicuramente uno schema Ponzi, nonostante ciò che le istituzioni finanziarie e alcune persone potrebbero voler far credere. È un sistema di criptovaluta legittimo, che può essere ricevuto, inviato e gestito.

Truffa Bitcoin

Tutte le transazioni sono registrate nei registri contabili della blockchain, rendendo i trasferimenti tracciabili dall’inizio di bitcoin.

Cosa sono i portafogli??

I portafogli sono piattaforme online in cui è possibile riporre e trasferire da o verso bitcoin e altre criptovalute. Queste capacità di archiviazione hanno codifica e programmi che consentono di inviare e ricevere BTC utilizzando la rete blockchain. Esistono diversi tipi di portafogli che dovresti conoscere, con una distinzione generale seghettata in portafogli di conservazione a caldo e a freddo.

Conserva bitcoin nel tuo portafoglio

Gli hot wallet vengono utilizzati quando è necessaria velocità e le commissioni sono generalmente economiche. Lo stoccaggio a freddo è più difficile da usare e da capire, ma fornisce molta più sicurezza per i suoi utenti.

Bitcoin fallirà??

Il successo o il fallimento di bitcoin dipende dal mercato e dalle persone che lo sostengono. Se perde il supporto degli investitori e degli appassionati di annunci, fallirà sicuramente. Tuttavia, siamo testimoni della sua crescita di mercato senza precedenti, con molti grandi attori che entrano nella fama (come Microsoft). Pertanto, crediamo che il bitcoin sia qui per rimanere per sempre.

Bitcoin è anonimo??

I record Blockchain non contengono alcuna informazione personale, lasciando il mercato a monitorare se stesso. Puoi scambiare bitcoin in modo anonimo su alcune piattaforme mentre ci sono scambi (soprattutto quelli grandi) che richiedono la fornitura di documenti personali.

Acquista bitcoin in modo anonimo

Tutto dipende da chi stai lavorando, ma BTC si sforza di essere una rete privata.

Che cos’è un hash?

L’hash, altrimenti noto anche come potenza di hash, è un algoritmo che trasforma grandi quantità di informazioni in batch di dati più piccoli. Bitcoin utilizza l’algoritmo di hash SHA-256 per verificare i dati utilizzando l’apparecchiatura della CPU. La potenza di hash si riferisce alla capacità dell’algoritmo di lavorare con grandi lotti di dati, il che significa più potenza – più dati analizzati e verificati.

Perché Bitcoin fluttua??

Poiché BTC non è controllato da un’unica entità e ogni singolo possessore ha il diritto di stabilire le proprie politiche di prezzo, la moneta oscilla in base all’andamento del mercato.

Fluttuazioni dei prezzi per bitcoin

Se l’offerta aumenta, il prezzo diminuisce e viceversa. Hai anche difficoltà di mining nell’equazione, poiché anche il suo tasso è in aumento. Più difficile diventa essere assegnato, il suo prezzo salirebbe naturalmente per coprire i costi di estrazione.

Quanti utenti di Bitcoin nel mondo?

Non ci sono statistiche esatte sugli utenti di BTC, poiché molti sono passivi, tenendo la moneta per un uso successivo. Quello che possiamo dire con sicurezza è che il loro numero è misurato in milioni a questo punto, con molti di loro che commerciano e coltivano attivamente su base giornaliera.

In che modo Bitcoin è correlato ad altre criptovalute?

Bitcoin è un pioniere del mondo delle criptovalute, spingendo molti team di sviluppatori a creare anche altre monete. Ethereum, Litecoin, DASH, Zcash e tutti gli altri sono stati creati come influenza di BTC.

Bitcoin сcriptovaluta

Ancora oggi, il bitcoin regna sovrano, detenendo la maggior parte del valore del settore. È ancora così grande che i cambiamenti nel suo valore influiscono direttamente su altre valute.

Fatti interessanti su Bitcoin

Ecco alcuni fatti divertenti da sapere sui bitcoin:

  • il primo acquisto in assoluto con bitcoin è stato per la pizza;
  • 21 milioni di monete sono un’offerta che non cambierà mai;
  • non sono disponibili strumenti che possano “bannare” bitcoin;
  • utilizzando un portafoglio di carta bitcoin legato a un pallone meteorologico, la società chiamata Genesis Mining ha inviato bitcoin nello spazio;
  • L’FBI detiene probabilmente i più grandi portafogli bitcoin;
  • molti nuovi schemi di riciclaggio di denaro coinvolgono bitcoin.

Vantaggi dei Bitcoin

Bitcoin ha molti vantaggi e vantaggi, i più importanti dei quali sono:

  • i record blockchain offrono la completa trasparenza del mercato;
  • il decentramento della criptovaluta fornisce potere a tutti i partecipanti al settore;
  • controllo completo sui tuoi beni;
  • possibilità di guadagnare dal trading su diverse piattaforme;
  • può essere estratto;
  • elevata sicurezza poiché tutte le transazioni sono tracciabili;
  • possibilità di completa privacy quando si effettuano transazioni con bitcoin;
  • evita complicate procedure di trasferimento di denaro e commissioni bancarie elevate.

In caso di domande su questa recensione bitcoin, non esitare a contattarci direttamente a, poiché ti risponderemo con le risposte richieste.