Come vendere criptovalute: guida definitiva

Come vendere criptovalute

Per vendere una qualsiasi delle tue criptovalute, devi seguire lo stesso semplice processo dell’acquisto di criptovalute. Puoi caricare la tua criptovaluta in diversi modi e esamineremo ciascuno di essi. In questo articolo, esamineremo i metodi più popolari su come vendere criptovaluta (in contanti o meno), indagheremo il modo migliore per acquistare e vendere criptovaluta e troveremo la migliore app per acquistare e vendere criptovaluta. Dovresti sempre ricordare che la cosa principale nel mondo delle criptovalute è la sicurezza. Pertanto, non dovresti provare ad acquistare e vendere criptovaluta prima di aver fatto un po’ di ricerche. Dai un’occhiata a questa guida su come vendere criptovaluta da ChangeNOW, uno dei principali servizi di scambio di criptovalute istantanei senza limiti.

Quanto è facile vendere criptovalute

Il modo più semplice e sicuro (ma ricorda, non il più veloce!) di vendere monete è utilizzare un sito Web che offre servizi di scambio di criptovaluta. Quindi dovrai condurre lo scambio inverso delle tue monete in denaro fiat. Se non hai ancora un portafoglio in borsa, ti consigliamo di crearne uno su uno dei siti affidabili e poi trasferire lì le monete che vuoi vendere.

Questo metodo è il più affidabile per un semplice motivo: lo scambio blocca i fondi che dovrebbero esserti pagati, quindi un potenziale aggressore non sarà in grado di ottenere le tue monete senza pagarle. Inoltre, la maggior parte dei siti web di borsa utilizza la crittografia SSL per rendere tutte le transazioni completamente sicure.

Quando le monete sono nel tuo portafoglio, venderle è facile. Per fare ciò, è sufficiente specificare quali monete devono essere vendute e andare alla sezione “vendere”. Lì devi inserire il numero di monete messe in vendita e indicare il prezzo che vuoi ottenere per loro. Successivamente, invia una richiesta di vendita. Il resto sarà per il completamento della piattaforma. Selezionerà un acquirente che desidera acquistare le tue monete al prezzo indicato. Dopo che la transazione è stata completata, le monete non appariranno più nel tuo portafoglio. Invece, vedrai la valuta fiat ricevuta per loro. Puoi prelevare questi fondi sul tuo conto bancario tramite bonifico bancario o usarli per un acquisto a buon mercato di un’altra criptovaluta.

Quanto tempo ci vuole per vendere criptovaluta?

I servizi di scambio sono uno strumento estremamente popolare per acquistare/vendere criptovaluta e sono la prima cosa che i motori di ricerca offrono a coloro che desiderano incassare criptovalute. La varietà è ottima. Corsi, commissioni, velocità, banche e sistemi di pagamento, luoghi dove è possibile prelevare fondi differiscono da piattaforma a piattaforma. Sulla base di quanto sopra, puoi scegliere la migliore app per acquistare/vendere criptovaluta per te stesso.

Ci sono così tanti servizi di cambio che è impossibile studiare manualmente i tassi di cambio su ciascuno di essi. Pertanto, ci sono siti speciali per monitorare i tassi di criptovaluta su diversi scambi, questi siti Web ti permetteranno di acquistare/vendere criptovaluta con il massimo profitto. Tecnicamente, il prelievo di fondi tramite lo scambio è semplice. Spesso è necessario inserire il numero del portafoglio e il numero della carta o del conto per l’accredito del denaro. Il tempo di prelievo varia da alcuni minuti a 24 ore, anche se a volte possono essere 2-3 giorni, a seconda delle monete, del numero di fondi scambiati e della situazione del mercato.

Come acquistare e vendere criptovaluta all’istante

Se hai bisogno di uno scambio istantaneo potresti dover sacrificare tassi migliori per la velocità. Tuttavia, ci sono alcune opzioni affidabili e a prezzi ragionevoli là fuori. WebMoney ha riconosciuto Bitcoin e questa valuta può essere trasferita direttamente al portafoglio elettronico WM. Tieni presente che avrai bisogno che il tuo account sia confermato dai dati personali! Se sei d’accordo, puoi creare un portafoglio WMX per Bitcoin che ti permetterà di venderlo senza chiederti quanto tempo ci vuole per vendere criptovaluta.

Ulteriori azioni sono piuttosto standard. Il tuo portafoglio è associato all’indirizzo per l’invio di bitcoin. le monete sul tuo portafoglio possono essere convertite in un’altra valuta o trasferite su una carta bancaria. In entrambi i casi viene addebitata una commissione, tuttavia, è molto ragionevole e può variare a seconda della velocità dell’operazione. Quindi, le transazioni Bitcoin su WebMoney che vengono eseguite per più di un giorno sono più economiche delle operazioni “urgenti”. Per quest’ultimo dovrà pagare lo 0,8% del numero di monete scambiate.

Come fare soldi comprando e vendendo criptovalute

La prima cosa da sapere se stai cercando di imparare a comprare e vendere criptovaluta a scopo di lucro è che dovresti seguire i segnali di acquisto/vendita di criptovaluta e acquistare la moneta quando è economica e vendere quando è costosa. Questo dovrebbe determinare il comportamento del tuo trader. I neofiti spesso se ne dimenticano in preda al panico e agiscono nell’esatto contrario.

Per iniziare, scegli uno scambio affidabile tra le app di acquisto e vendita di criptovaluta. Affidabile di solito significa grande, con volumi di scambio significativi e recensioni positive. Quindi, scegli le coppie di valute. Le coppie di valute sono costituite da due valute, nel corso delle quali il trader guadagna l’una rispetto all’altra. Una coppia può essere costituita da valuta fiat e criptovaluta, ad esempio BTC e USD, o da due criptovalute, ad esempio BTC ed ETH. I principianti di solito sono invitati a prendere coppie composte da criptovaluta e valuta fiat. È più facile prevedere le fluttuazioni del tasso di cambio in una tale coppia a causa della maggiore stabilità delle valute legali.

Ci sono alcuni criteri standard che possono aiutarti a scegliere una coppia di trading redditizia. Prima di tutto, la coppia dovrebbe essere scambiata attivamente, cioè dovrebbero esserci molte offerte per comprare e vendere le criptovalute date. Questo indica una domanda di valute, quindi il trader non dovrà aspettare a lungo per l’acquirente. Con il trading attivo, se sul mercato compare un trader con una grossa somma di denaro non incide particolarmente sul tasso. In coppia con un piccolo volume di scambi, qualsiasi grande scommessa di un grande giocatore può invertire la rotta come desidera il giocatore. In secondo luogo, è assolutamente necessario prestare attenzione alle fluttuazioni (ovvero alle variazioni di prezzo) del mercato. Forti fluttuazioni possono fornire un buon reddito, ma per i principianti potrebbero portare a perdite significative in quanto è difficile prevederle. Con forti fluttuazioni, un trader alle prime armi non dovrebbe investire grandi somme di denaro. Puoi investire una somma insignificante per capire come lavorare con valute volatili. Analizzare la situazione attuale sul mercato e agire di conseguenza. Per un principiante, è ragionevole aspettare che il prezzo della valuta scenda al di sotto del livello medio e acquistarlo quando si avvicina ai valori minimi passati. Se il momento è perso puoi acquistarlo non appena il corso ha iniziato a crescere a malapena ed è ancora ben al di sotto della media. La vendita è un po’ più complicata. Se la valuta non ha una tendenza al rialzo pronunciata, puoi venderla quando si avvicina al massimo passato. Ma se sta crescendo attivamente, c’è la possibilità che salga al di sopra dei valori massimi passati.

Tieni presente che se sei disposto ad acquistare e vendere criptovaluta a scopo di lucro, devi pagare le tasse sulla vendita di criptovaluta e dovresti consultare i documenti legali del tuo paese per informazioni più aggiornate.