Valute digitali come strumenti finanziari

Le valute digitali sono file di computer archiviati in database distribuiti che comunicano su Internet. È possibile accedervi o utilizzarli solo tramite dispositivi digitali come computer o telefoni cellulari. Hanno le stesse caratteristiche della moneta tradizionale tranne per il fatto che non hanno forma fisica, banconote ed esistono solo elettronicamente. Criptovalute, eCash, valute digitali della banca centrale (CBDC) sono alcuni esempi di valute digitali.

e-Cash

e-Cash era una valuta digitale fondata da “Digicash Inc.”; una società di moneta elettronica fondata da “David Chaum” e implementata nel 1990. e-Cash è stato provato da una banca statunitense; “The Mark Twin bank” a St. Louis, Missouri tra il 1995 e il 1998. Era disponibile anche tramite diverse banche europee, ma Digicash è fallita nel 1998 ed è stata acquisita da “eCash Technologies”.

Valute digitali della banca centrale (CBDC)

CBDC è una tecnologia del futuro in cui le banche centrali emettono, valutano e controllano le valute legali digitali. Il concetto è ispirato al successo di Bitcoin, ma deve ancora essere pienamente implementato dalla banca centrale di qualsiasi paese. Servirà come mezzo di pagamento che può essere identificato in modo univoco ed eseguito su piattaforme sicure. I suoi vantaggi includono la riscossione delle tasse, la prevenzione della criminalità, la sicurezza finanziaria, ecc.

ISCRIVITI ORA

Criptovalute

Una criptovaluta è un tipo di valuta virtuale che viene creata e archiviata su un database decentralizzato, protetto tramite crittografia e non regolamentato o controllato da alcuna autorità centrale. La prima criptovaluta è Bitcoin che è diventata disponibile dal 2009 e ha guadagnato popolarità e valore nel corso degli anni. Dopo Bitcoin, sono state lanciate molte altre criptovalute note come “altcoin”. Alcuni altcoin popolari sono Ethereum, Ripple, Bitcoin cash, ecc.

Praticamente ogni criptovaluta viene creata, archiviata e trasferita nella propria rete blockchain. Una blockchain è un database di transazioni memorizzato su ogni computer della rete. I record sono marcati con data e ora, protetti tramite crittografia rendendo molto difficile la modifica. Il processo di aggiunta di blocchi o nuovi record di transazione alla blockchain è chiamato “Mining”. I minatori utilizzano hardware speciale per confermare le transazioni e mantenere la blockchain in cambio dei token crittografici.

Se desideri investire in valute digitali, puoi acquisirlo tramite mining, regalo, pagamento o acquisto da uno scambio di criptovalute come coinbase, Binance, ecc. È memorizzato nei portafogli. Esistono portafogli digitali che funzionano su computer o smartphone. Puoi anche avere portafogli di carta e portafogli hardware. La maggior parte degli investitori di Crypto mira ad acquistare a un prezzo basso e vendere a un prezzo elevato, ad es. L’investimento in Bitcoin ha prodotto enormi risultati per i primi investitori che hanno ottenuto le monete dal 2009 al 2015 quando il valore era basso.

Contratto di criptovaluta per differenze (CFD)

I CFD su criptovalute sono contratti in cui il trader specula solo sui prezzi delle criptovalute sottostanti ma non le possiede. Ciò significa che il trader prevede solo se il prezzo di una criptovaluta aumenterà o diminuirà in un momento specifico. Non c’è bisogno di portafogli crittografici perché non possiede le monete crittografiche in qualsiasi momento. I contratti di trading di criptovaluta sono stipulati con broker CFD online che forniscono piattaforme di trading in cui i trader effettuano i loro ordini di acquisto e vendita. I broker CFD accoppiano le criptovalute con le valute legali più popolari, ad es. BTCUSD, ETHEUR, LTCUSD, ecc.

Trading di valute digitali con T1Markets

T1Markets è un broker forex e CFD che si trova fisicamente a Cipro ma offre i suoi servizi su Internet. È il nome commerciale di “General Capital Brokers Ltd”, una società di investimento autorizzata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC). T1Markets offre più di 30 criptovalute per il trading sulla piattaforma di trading MT4.

Di seguito è riportato uno schema di come negoziare CFD di criptovaluta con T1markets:

  • Fai clic su “Iscriviti” e compila il modulo di apertura del conto.
  • Carica i tuoi documenti “Conosci il tuo cliente” (KYC).
  • Utilizzando l’opzione di deposito più conveniente, trasferisci il tuo capitale di trading.
  • Quando il conto è approvato, scegli la versione MT4 che preferisci.
  • Accedi ed effettua un ordine di “acquisto” o “vendita” per la criptovaluta di tua scelta.
  • Chiudi il trade ogni volta che sei soddisfatto dei risultati.

Vantaggi del trading di CFD su criptovalute

Sicurezza

L’acquisto, la conservazione in portafogli e la vendita di valute digitali tramite scambi è molto rischioso per alcuni motivi. Gli scambi sono spesso attaccati da hacker di Internet e molti di questi attacchi provocano la perdita delle risorse crittografiche. Altri investitori hanno perso le loro criptovalute a causa di un guasto hardware o software del dispositivo in cui sono archiviate le monete digitali. Durante il trasferimento di criptovalute, qualsiasi errore nell’indirizzo del portafoglio del destinatario può comportare la perdita permanente delle monete.

Tuttavia, il trading di CFD di criptovalute elimina tutti questi problemi perché i trader non possiedono le risorse e il contratto termina quando il trader chiude la sua operazione. Tutti gli ordini vengono liquidati in contanti immediatamente e il trader può avviare un prelievo a piacimento.

Accesso multiplo

A differenza della maggior parte dei mercati, diversi CFD di criptovalute possono essere scambiati contemporaneamente dallo stesso conto di intermediazione con lo stesso capitale investito. Per es. se un trader apre un conto T1Markets, può speculare su BTCEUR, XRPUSD, ETHGBP e altre criptovalute aprendo tutte le posizioni commerciali contemporaneamente purché abbia margine sufficiente per coprire tutte le posizioni commerciali.

Capitale iniziale più basso

I trader di Crypo CFD richiedono un capitale di trading molto più basso rispetto ad altri investitori che scelgono di acquistare e detenere le valute digitali. Il basso capitale è reso possibile dal trading con leva finanziaria; uno strumento che consente ai trader di CFD di criptovalute di aprire posizioni commerciali multiple del loro capitale di trading. Ad esempio, con una leva di 1:5, un trader può aprire posizioni commerciali del valore di $ 10.000 con un deposito di $ 2.000. La leva a disposizione dei trader è decisa dai broker.

Tempo di negoziazione

I CFD su criptovalute possono essere scambiati in qualsiasi giorno e in qualsiasi momento. Poiché non esiste un’autorità di emissione o controllo che regoli l’ora o il prezzo di mercato, viene negoziato 24 ore su 24, 7 giorni su 7, inclusi i fine settimana e i giorni festivi. Questa è una buona notizia per un trader in quanto può scegliere di fare trading a suo piacimento; A tempo pieno o parziale.

Svantaggi

Sfrutta il rischio

Come affermato in precedenza, i CFD crittografici sono negoziati sulla leva finanziaria che consente ai trader di controllare grandi posizioni commerciali con piccoli depositi. Sfortunatamente, il trading con leva aumenta il rischio perché non solo amplifica le opportunità di far crescere il capitale investito, ma amplifica anche le perdite quando l’operazione va contro il trader.

Rischio di mercato

Il prezzo delle criptovalute è in gran parte volatile a causa di molte ragioni tra cui le forze di mercato della domanda e dell’offerta, la concorrenza tra le monete, gli attacchi di scambio, le politiche governative, le notizie sulle criptovalute, ecc. La volatilità rende il mercato delle criptovalute intrinsecamente rischioso perché può invertire contro il trader posizione che causa perdite.

Commissioni

I broker CFD fanno pagare per i loro servizi. Queste spese variano da broker a broker e possono includere spese di spread, commissioni, commissioni di deposito/prelievo, commissioni di swap, commissioni di inattività, ecc. Alcuni broker addebitano una commissione fissa su tutte le operazioni, ma la maggior parte di loro addebita lo spread denaro-lettera. Quando un trader lascia una posizione commerciale durante la notte, le commissioni di swap vengono addebitate dal broker.

Riepilogo

Le valute digitali sono equivalenti al denaro in formato elettronico. Le criptovalute sono la forma più comune di denaro digitale disponibile oggi. Praticamente ogni moneta crittografica viene creata, trasferita e mantenuta nella propria rete blockchain che è un database protetto di tutte le transazioni registrate su tutti i computer della rete senza alcun controllo centrale. Il trading di CFD su criptovalute non richiede enormi capitali, non ha bisogno di portafogli da salvaguardare e può accedere a più mercati contemporaneamente.

Tuttavia, è coinvolto un rischio elevato, la volatilità è elevata e i trader possono facilmente perdere i loro capitali investiti.

T1Markets è regolamentato dalla CySEC e opera da Cipro. Il broker offre oltre 350 diversi asset per il trading. La piattaforma disponibile è la MT4 utilizzata da milioni di trader in tutto il mondo. È disponibile come app WebTrader, iOS e Android, nonché come applicazione desktop di Windows. Il broker offre spread ridotti su tutte le attività e non addebita commissioni aggiuntive. L’esecuzione del commercio è molto veloce. T1Markets supporta i suoi clienti con notizie di mercato quotidiane, segnali di trading e un’accademia di trading completa che comprende diversi tutorial video, articoli di formazione ed eBook.

FAQ

Quanto dovrei investire in valute digitali?

L’importo che desideri investire dovrebbe dipendere da quanto segue:

  • Importo totale a tua disposizione e la tua propensione al rischio.
  • La tua conoscenza, abilità ed esperienza di investimento.

Se sei un principiante, dovresti rischiare solo ciò che puoi permetterti di perdere. Qualunque cosa tu decida, tieni sempre presente che se stai acquistando in portafogli o negoziando criptovalute in CFD, stai correndo un rischio enorme e potresti perdere i tuoi soldi.

Le valute digitali sostituiranno la carta moneta??

Se accadrà in futuro, allora, ci vorrà ancora molto tempo. Bitcoin esiste da oltre un decennio, eppure è molto sconosciuto in molte parti del mondo. Le persone sono abituate alle valute legali e preferiscono utilizzare contanti o carte di debito/credito per i loro acquisti e transazioni.

Le valute digitali possono essere rubate??

Naturalmente, molti proprietari di criptovalute hanno perso i loro beni a causa degli hacker. Secondo Bloomberg, Binance, uno dei principali exchange di criptovalute ha perso 7.000 Bitcoin per un valore di $ 40 milioni a causa di hacker nel maggio 2019. Inoltre, se la chiave privata del tuo portafoglio è compromessa, i tuoi token digitali possono essere rubati.

Fonte