TOP-10 Portafogli Lightning Network

L’implementazione di successo del Lightning Network potrebbe diventare il prossimo passo verso l’adozione di massa di Bitcoin. Tuttavia, per mantenere questo processo, è necessario disporre di un’infrastruttura ben sviluppata che includa, oltre ai nodi, una pletora di portafogli digitali compatibili con Lightning. Ecco l’elenco dei primi 10 di tali borse di criptovaluta.

Il portafoglio Bitcoin Lightning (BLW)

BLW è stato progettato specificamente per i dispositivi Android. È uno dei portafogli SPV più versatili e robusti che è stato creato sulla base della proposta di miglioramento Bitcoin 0037 che prevede il filtraggio della fioritura della connessione. Questo portafoglio si presenta sotto forma di un’applicazione/nodo BTC autonomo che è anche in grado di eseguire le transazioni Lightning off-chain. La caratteristica cruciale di BLW è che fornisce la massima resistenza alla censura dovuta al fatto che tutti i fondi digitali che appartengono all’utente sono memorizzati solo nel suo portafoglio/smartphone. Nel caso in cui l’utente perda il telefono, il portafoglio può essere ripristinato tramite il tasto mnemonico univoco.

LND

Un desktop dei Lightning Labs, una startup con sede in California che è considerata da molti il ​​maggior contributore allo sviluppo del Lightning Network. Il rilascio di LND 0.4, la versione beta del portafoglio che è stato successivamente aggiornato a 0.5, è considerato un lancio non ufficiale della mainnet di Lightning Network. La versione 0.5 utilizza il protocollo Neutrino che riduce significativamente il carico della CPU e la RAM necessaria perché non richiede l’utilizzo del nodo Bitcoin completo per il funzionamento del protocollo Lightning.

Portafoglio Eclair

Questo portafoglio Android è stato sviluppato dalla startup blockchain francese ACINQ e lanciato nell’aprile 2018. Eclair è un portafoglio Bitcoin completamente funzionale compatibile con la rete Lightning. I primi utenti della borsa potrebbero ricordare una situazione aneddotica quando ACINQ ha cancellato accidentalmente la chiave di firma ed è stato costretto a disabilitare la mainnet di Eclair. Tuttavia, hanno imparato da quell’errore e hanno persino attirato $ 1,7 milioni di finanziamenti aggiuntivi per assumere gli specialisti per sviluppare un’API chiamata Strike per facilitare le transazioni all’interno della rete Lightning.

Zap

Zap è un popolare portafoglio Lightning lanciato a gennaio 2018. Si basa sul menzionato LND 0.5 con il supporto del protocollo Neutrino, ma presenta anche diverse differenze. Zap ha un’opzione per la privacy che consente l’uso di Tor; l’interfaccia utente è abbastanza intuitiva e può essere compresa anche dall’utente inesperto. Ciò che rende Zap unico è che supporta le transazioni Litecoin nella rete Lightning.

Portafoglio pesca

Il Peach Wallet multipiattaforma è stato creato da Lightning Peach, un team di sviluppatori che collabora con Bitfury Group. Peach è stato rilasciato a gennaio 2019 e includeva un portafoglio LN opensource, preziose soluzioni di pagamento per i commercianti e il nodo pubblico Lightning Network chiamato Peach.

brezza

Un portafoglio Android che è spesso considerato lo strumento più conveniente per transazioni mobili istantanee in Bitcoin. Vanta un’interfaccia intuitiva e l’applicazione NFC che la maggior parte dei commercianti trova molto utile. Il portafoglio non memorizza nessuno dei fondi dell’utente. Breez è stato uno dei primi a implementare Neutrino.

portafoglio blu

Un altro portafoglio mobile creato esplicitamente per gli utenti alle prime armi di criptovalute. Gli sviluppatori si erano concentrati sul rendere il loro prodotto il più user-friendly possibile, senza la necessità di configurare le transazioni nella rete Lightning. Va notato che Bluewallet è un portafoglio di custodia, il che significa che memorizza i fondi digitali.

Scintilla

Un portafoglio multipiattaforma, compatibile con Android, MacOs, Windows e Linux, che prevede l’implementazione di c-lightning 0.7, un’interfaccia che supporta i plugin Go e Python. Spark è compatibile con Tor ed è altamente personalizzabile.

Portafoglio di Satoshi

Un portafoglio mobile di custodia per microtransazioni istantanee e senza problemi in BTC. Presenta l’opzione di pagamento QR e la possibilità di depositare fondi su scambi di criptovalute e acquistare Bitcoin direttamente dal portafoglio.

Nodo Casa

Un portafoglio hardware Lightning rilasciato a settembre 2018. Oltre a memorizzare fondi e fornire un facile accesso ai nodi Bitcoin e Lightning, Casa può sincronizzarsi con Chrome per interagire con tutti i siti Web che hanno l’host delle funzioni Lightning.