Perché Bitcoin ha valore

Perché Bitcoin ha valore

Quasi ogni conversazione su Bitcoin prima o poi si trasforma in una discussione su ciò che dà valore a Bitcoin. Le persone scettiche sostengono che in realtà non ha alcun valore, mentre altri vedono BTC come oro digitale con un potenziale quasi infinito. Allora chi ha ragione? Ci sono diversi aspetti da considerare.

Perché le persone hanno bisogno di Bitcoin

Prima di iniziare a parlare di Bitcoin, vale la pena cercare di capire perché qualcuno ha pensato ad un’alternativa alle solite fiat, come vengono chiamate, le valute.

  • I governi e le banche centrali emettono valute moderne, questo processo è chiuso, nessuno ne ha il controllo al di fuori di un ristretto gruppo di persone;
  • Le crisi finanziarie e le distribuzioni ingiuste della ricchezza si verificano a causa di una serie di circostanze intrecciate che includono la collusione di grandi società, tentativi di regolare processi economici complessi stampando denaro, ecc..
  • Le istituzioni finanziarie non vogliono perdere quote di profitto e, per evitarlo, creare difficoltà agli utenti e alle imprese ordinarie: le condizioni sono cambiate, una rete finanziaria globale copre tutto il mondo, ma i flussi di cassa attraversano a malapena i confini statali, causando molti disagi per i partecipanti alla transazione;
  • Una parte considerevole della popolazione dei paesi ai margini dell’economia globale è privata dell’accesso al sistema bancario, queste persone non hanno l’opportunità di risparmiare denaro nelle loro valute locali in rapido deprezzamento;

Bitcoin riesce a risolvere questi problemi con le seguenti caratteristiche:

1. La valuta è assolutamente esente da controllo da parte di qualsiasi autorità. Lo stato non agisce come un emittente né ha l’autorità per manipolarlo. Lo stato non ha alcun rapporto con esso.

2. La valuta non ha confini, può essere utilizzata in qualsiasi parte del mondo e può essere inviata liberamente da un paese all’altro.

3. È apolitico e non privilegia uno specifico sistema o gruppo di persone.

Bitcoin è simile all’oro

I governi e i regolatori finanziari stanno ancora cercando di capire la natura di Bitcoin. Finora, nessuno è giunto alla conclusione finale se il principale asset digitale sia la valuta o una merce di scambio.

Il bitcoin viene solitamente confrontato con i metalli preziosi ed è persino considerato “oro digitale”. Ciò è dovuto a una serie di motivi.

Il creatore di BTC Satoshi Nakamoto ha limitato il numero massimo di monete. Quindi, come per l’oro, c’è una fornitura limitata di Bitcoin. 

La maggior parte dei Bitcoin è già stata estratta. Ci sono alcune riserve di metalli preziosi sulla Terra e vengono ancora estratte dagli umani. 

L’oro non può essere manipolato come le valute legali perché nessuno può ricrearlo. Lo stesso vale per Bitcoin: Bitcoin non può essere ricreato “dal nulla” e ogni transazione con BTC è registrata in una blockchain pubblicamente accessibile.

Bitcoin è fatto dal nulla??

Un motivo tipico dei dubbi degli scettici è il confronto delle criptovalute con gli schemi Ponzi. L’argomento principale è che il denaro appare come risultato della produzione di beni o servizi, ma Bitcoin no. È qui che sorgono domande su cosa sia fornita la criptovaluta, perché costa tanto quanto costa e cosa deve essere fatto per ottenere monete.

Il denaro reale è supportato da beni, servizi e prodotti reali, ma Bitcoin ha il mining. I minatori forniscono la loro potenza di calcolo ed elettricità per supportare la rete: l’essenza economica del denaro digitale è simile alla produzione. Inoltre, i minatori devono affrontare spese e perdite reali:

  • Una tantum – acquisto di apparecchiature potenti (scheda video o computer ASIC);
  • Permanente – pagamento dell’elettricità consumata;
  • Casuale: riparazione o sostituzione di apparecchiature guaste.

Da cosa è supportato Bitcoin?

Innanzitutto, il bitcoin ha valore per lo stesso motivo per cui il denaro cartaceo e digitale è una forma conveniente di denaro che le persone di solito accettano. È usato per comprare e vendere cose. Tuttavia, a differenza dei dollari USA, il cui valore e status giuridico sono garantiti dal governo, il valore del bitcoin risiede nel suo codice, infrastruttura e offerta limitata.

Offerta limitata di Bitcoin. A differenza delle tradizionali valute cartacee, che possono essere stampate all’infinito, Bitcoin è intrinsecamente scarso. Solo 21 milioni di BTC esisteranno mai. Mentre le valute cartacee sono soggette all’inflazione annuale e perdono parte del loro valore, l’inflazione Bitcoin è limitata e controllata. Inoltre, bisogna considerare che alcuni Bitcoin sono andati persi per sempre (inviati ad indirizzi errati, inesistenti o a wallet di cui si sono smarrite le chiavi, ecc.), il che significa che i Bitcoin sono ancora meno.

Divisibilità. Un bitcoin può essere diviso in 100.000.000 satoshi. Un satoshi equivale a 0,00000001 BTC, la più piccola unità di Bitcoin al momento. Questo livello di separazione è incorporato nel codice Bitcoin originale. Se necessario, il livello di divisione può essere modificato in 16 o più simboli decimali, il che significa che Bitcoin ha un grado di divisibilità quasi infinito.

Portabilità. Bitcoin può essere trasferito facilmente via Internet, non è ingombrante o pesante quindi è facile da trasportare fisicamente rispetto ad altri metalli preziosi. Questo rende BTC la valuta più trasferibile che sia mai esistita.

Decentramento. Nessuno controlla Bitcoin. A differenza del denaro tradizionale, la rete Bitcoin e le sue transazioni non sono soggette a censura, controllo o cambiamento.

Disponibilità. Non è necessario disporre di un conto bancario verificato per avere o ricevere Bitcoin. Tutto ciò di cui hai bisogno è una conoscenza di base del computer e una connessione Internet. La disponibilità di Bitcoin lo rende estremamente conveniente per le regioni con una scarsa infrastruttura finanziaria e bancaria.

Non può essere contraffatto. Ogni transazione Bitcoin è registrata in un registro distribuito. Il sistema è stato progettato per prevenire il problema dei doppi costi. Di conseguenza, tutte le transazioni nella rete Bitcoin sono incontrollate.

L’unico vero valore dei Bitcoin è il loro prezzo di mercato. Questo è uno svantaggio dovuto all’imprevedibilità del tasso e anche un vantaggio. Quest’ultimo si esprime in assenza di collegamento ai costi di estrazione e al valore stimato dei beni. Infatti, BTC è supportato da una maggiore volatilità, un tasso elevato, che offre maggiori opportunità di speculazione e grandi guadagni a breve termine.