Tutte le criptovalute a partire da Bitcoin (BTC) esploderanno dopo la Brexit

L’Hybrid Intelligence di Cindicator, una società di intelligence di mercato che ha gestito un’Initial Coin Offering (ICO) nel 2017, dichiara che il 62% degli analisti pensa che il voto sulla Brexit 2019 avrà un enorme impatto sul mercato delle criptovalute. Credono che il prezzo di Bitcoin e il prezzo di altre monete saliranno alle stelle dopo il voto sulla Brexit.

Molti legislatori britannici sono attualmente sorpresi dall’accordo Brexit di Theresa May. Per quanto riguarda l’accordo con Theresa May sulla Brexit, il Primo Ministro ha ripresentato un accordo che inizialmente avevano rifiutato. Theresa May si è dimessa dopo che la sua proposta è fallita per la seconda volta. Il rifiuto dell’accordo di Theresa May sulla Brexit ha portato molti circoli politici e media britannici a riconsiderare l’intera nozione.

Molti analisti ritengono che l’attuale conto alla rovescia per la Brexit, la scadenza per la Brexit, sarà estesa. Secondo l’Hybrid Intelligence di Cindicator, la possibilità che il 29 marzo sia la scadenza della Brexit è del 19,1%. La possibilità che la Gran Bretagna esca dall’Unione Europea senza un accordo è del 22,5%. Ma la possibilità che il conto alla rovescia per la Brexit venga esteso è dell’82,75 percento.

Brexit Gran Bretagna avere regolamenti sulla valuta digitale più amichevoli

L’imminente Brexit in Gran Bretagna potrebbe avere regolamenti sulla valuta digitale più amichevoli; questa è forse la notizia più rialzista sul sondaggio. Potrebbero essere in competizione con la Francia nelle attività blockchain molto presto. Tuttavia, il 44 percento degli intervistati non era d’accordo con questa nozione. Credono che l’impatto potrebbe non essere positivo.

Circa il 44% degli analisti ritiene che la Brexit non influirà sulla regolamentazione della valuta digitale nel Regno Unito. L’uscita dall’Unione europea non è un processo facile. L’esperienza della Gran Bretagna potrebbe anche scoraggiare altri Paesi che stanno valutando una simile mossa. I problemi associati potrebbero superare i benefici.

Prezzo Bitcoin (BTC) oggi – BTC / USD

NomePrezzo24H %
Bitcoin(BTC) $ 57,175,00 1,40%

L’impatto della Brexit sull’economia

C’è una piccola possibilità che il governo britannico ignori ciò che la gente vuole e rimanga membro dell’Unione Europea. Alcuni analisti ritengono che uno scenario del genere non otterrebbe il supporto richiesto dai membri del parlamento. L’economia ha già risentito dell’impatto della Brexit negli ultimi anni.

Secondo la Banca d’Inghilterra, l’economia distrugge circa 800 milioni di sterline ogni settimana da quando hanno emesso il verdetto nel 2016. Nello stesso lasso di tempo, la sterlina britannica (GBP) è crollata del 10% contro l’euro e del 5% contro il dollaro USA . È piuttosto difficile concludere se la valuta avrebbe avuto lo stesso impatto, poiché è costantemente precipitata contro altre valute.

Tuttavia, il massiccio crollo e la fluttuazione dell’economia sono stati attribuiti alla decisione sulla Brexit da rispettati economisti. Credono che la ragione fondamentale del crollo dell’economia sia la Brexit.

Mentre il conto alla rovescia per la Brexit potrebbe essere esteso e il revote per la Brexit potrebbe avere un effetto positivo sulle criptovalute, il mercato è ancora scambiato in un intervallo ristretto. Al momento, Bitcoin (BTC) ha appena superato la soglia di $ 4.100, che, come Inside Bitcoins spiega, potrebbe essere un momento adatto per iniziare a fare trading di BTC.

Brexit e Bitcoin in possesso di $ 4K

Secondo le notizie di criptovaluta365 e bitcointrader.site, il prezzo di Bitcoin si mantiene alla posizione di $ 4.000 principalmente a causa della crescente attesa per la Brexit. Tuttavia, la sterlina britannica ha perso lo 0,2 percento rispetto al dollaro USA. Potrebbe essere possibile che la Brexit sia effettivamente una buona notizia per Bitcoin e il resto delle altre criptovalute? Considerando il picco di Bitcoin nel 2017, è una lunga strada da percorrere per riconquistare la sua posizione precedente. Tuttavia, è una buona idea notare che Bitcoin è aumentato di oltre il 20% dal suo calo dello scorso dicembre.

Che cos’è la Brexit? Significato Brexit?

Un portmanteau delle parole “Britain” e “exit”, Brexit è una scorciatoia per la separazione della Gran Bretagna dall’Unione Europea, cambiando la sua relazione con il blocco su commercio, sicurezza e migrazione.

La Gran Bretagna ha discusso i pro ei contro dell’appartenenza a una comunità europea di nazioni quasi dal momento in cui l’idea è stata lanciata. Ha tenuto il suo primo referendum sull’adesione nel 1975, meno di tre anni dopo l’adesione.

Nel 2013, il primo ministro David Cameron ha promesso un referendum nazionale sull’adesione all’Unione europea con l’idea di risolvere la questione una volta per tutte. Le opzioni che avrebbe offerto erano Remain e Leave, e il signor Cameron era convinto che Remain avrebbe vinto facilmente.

Il 23 giugno 2016, quando la crisi dei rifugiati ha reso la migrazione un argomento di rabbia politica in tutta Europa e tra accuse di bugie e tattiche fraudolente da parte del Leave, i britannici hanno votato per una Brexit vagamente definita dal 52 percento al 48 percento..

Non solo questo non ha risolto il dibattito, ma ha salvato per un altro giorno l’intricata questione di cosa sarebbe successo dopo. Ora, quel giorno potrebbe finalmente arrivare.

Come ha votato la Gran Bretagna??

Inghilterra e Galles hanno votato per la Brexit, superando il sostegno per rimanere nell’Unione Europea a Londra, Scozia e Irlanda del Nord.

Perché è un grosso problema??

L’Europa è il mercato di esportazione più importante della Gran Bretagna e la sua più grande fonte di investimenti esteri, ed essere nel blocco ha aiutato Londra a consolidare la sua posizione come centro finanziario globale. Sembra che ogni giorno un’importante azienda annunci o minacci di voler lasciare la Gran Bretagna dopo l’uscita dall’Unione europea, tra cui Airbus, che impiega 14.000 persone e sostiene più di 100.000 altri posti di lavoro..

Il governo si aspetta che l’economia del paese cresca dal 4 al 9% in meno di quanto farebbe all’interno del blocco nei prossimi 15 anni, a seconda di come se ne andrà.

La signora May ha promesso che la Brexit porrà fine alla libera circolazione, il diritto delle persone provenienti da altre parti d’Europa a trasferirsi in Gran Bretagna e viceversa. Questo è un trionfo per alcune persone della classe operaia che vedono l’immigrazione come una minaccia per il loro lavoro, ma scoraggiante per i giovani britannici che sperano di studiare o lavorare all’estero. Fonte: NYTimes

Trova tutte le tecnologie di criptovaluta, i leader delle criptovalute, le notizie sulla Brexit, i giochi Bitcoin, il prezzo delle azioni Ethereum, le notizie sulle monete pipistrello, i Dogeminer, le notizie sulle monete Ripple su Smartereum.com