Avviso: il CEO di Binance sta annullando la blockchain di Bitcoin? È possibile?

Il CEO di Binance, Changpeng Zhao ha pensato che sarebbe una buona idea suggerire di ripristinare la blockchain di bitcoin per recuperare i 7000 bitcoin che sono stati rubati di recente da binance.

Che cos’è il rollback della blockchain Bitcoin:

Il rollback della blockchain bitcoin significherebbe fondamentalmente che se la maggioranza dei minatori avesse effettivamente accettato questo piano, cosa che non hanno, ma se lo avessero fatto, la blockchain bitcoin potrebbe essere ripristinata cancellando tutte le transazioni tra ora e il momento dell’hack e restituendo il bitcoin torna a binance. Per essere più precisi, solo quelle transazioni specifiche che in realtà scuoterebbero l’intera economia delle criptovalute se ciò dovesse accadere.

Teorie del complotto in esecuzione sul mercato:

Le teorie della cospirazione si stanno scatenando online su ciò che è successo su Binance con tutto a partire da Questo era un lavoro interno, Binance che cercava di passare a Segwit e hanno commesso un errore o una connessione alla cospirazione di Tether. Tuttavia, non c’è stata ancora alcuna conferma a nessuna di queste teorie della cospirazione e l’unica cosa che è stata suggerita è quella di mantenere la calma e rilassarsi. Inoltre, la teoria relativa a Binance che tenta di eseguire l’aggiornamento a Segwit si è rivelata falsa poiché in questo caso il bitcoin sarebbe insostituibile e attualmente l’hacker sta suddividendo quei 7000 bitcoin in bit più piccoli.

Binance non può eseguire il rollback della blockchain bitcoin:

Il CEO di Binance ha rapidamente ritrattato i suoi commenti e l’idea è stata relegata nella pattumiera delle cattive idee. Quindi non accadrà poiché Binance non ha il potere di farlo accadere. I minatori non lo sosterrebbero e la comunità si oppone a questa idea. Tuttavia, ha sollevato un punto molto interessante che ha sorpreso molte persone sul fatto che tutto sia possibile in bitcoin. Una realizzazione a blocchi in bitcoin è possibile e questa è stata una sorpresa per molte persone che pensavano che una cosa del genere potesse effettivamente accadere.

Due Roll Back sono già avvenuti prima!

Nel 2013, quando la rete bitcoin è stata aggiornata dalla versione 0.7 alla versione 0.8, è apparso un difetto e i minatori l’hanno riportato alla versione 0.7 inclusi alcuni blocchi.

Sempre nel 2010, un difetto di inflazione ha permesso a qualcuno di creare 92 miliardi di bitcoin ed è stato utilizzato un rollback per risolvere questo problema.

Ma una grande differenza qui in ciò che il CEO di Binance ha proposto è che questi rollback sono stati fatti per correggere un pericoloso difetto del software e non per salvare un’azienda privata che non si è presa cura della sua sicurezza in modo adeguato. La comunità era in realtà dietro queste precedenti decisioni ed erano in realtà relativamente incontrovertibili.

Bitcoin Blockchain può essere annullato mai??

Sì, è possibile ripristinare la blockchain di bitcoin se i minatori dovessero colludere. Supponendo che il 51% o più dei minatori dovesse accettare un tale piano. Tuttavia, attualmente, nessun singolo pool minerario, nemmeno tutti i pool minerari affiliati a Bitmain insieme, può comandare quel tipo di potere. In realtà sarebbe necessario allettare un gruppo molto più ampio di minatori per salire a bordo di questo, la maggior parte dei quali probabilmente non sarebbe d’accordo.

Se, ad esempio, Ant Pool uscisse e annunciasse che sì, supporteremo un rollback per risparmiare i soldi di Binance, allora i minatori regolari che uniscono il mio con loro salterebbero la nave a diversi pool che non supportano il rollback. Tutti i pool potrebbero perdere enormi quantità di denaro in questa situazione, dai minatori domestici ai minatori di piccole operazioni che potrebbero essere più ideologicamente guidati nel loro bitcoin, lasciando il loro servizio e andando a un servizio che supporta la loro ideologia.

La teoria dei giochi tiene insieme la rete su base giornaliera poiché i minatori dovrebbero essere avidi. Dovrebbero competere per la maggior parte dei bitcoin con tutti i pool che agiscono nel proprio interesse, ovvero l’interesse di tenere insieme la catena e di estrarre più bitcoin. E se tale azione di rollback della blockchain bitcoin viene eseguita per sostenere i profitti di un’azienda privata o di qualsiasi altro utente, sarebbe effettivamente contro il proprio interesse personale in quanto eroderebbe la fiducia del pubblico in bitcoin e probabilmente abbassa drasticamente il prezzo oltre a causare una divisione della catena.

I minatori in questo momento stanno guadagnando collettivamente circa $ 10 milioni al giorno o circa $ 8,65 miliardi all’anno. Quindi perché dovrebbero rischiare tutto quel profitto per aiutare Binance a recuperare la loro perdita di $ 40 milioni? Cosa ne pensi al di sopra dell’idea di Changpeng Zhao, il CEO di Binance in termini di rollback della blockchain bitcoin? Raccontaci i tuoi pensieri nella sezione commenti qui sotto.