La differenza tra una moneta di criptovaluta e un token di protocollo

I due termini più spesso confusi e usati in modo intercambiabile, monete crittografiche, e gettoni spiegato

La tecnologia blockchain ha inaspettatamente stimolato molti altri nuovi campi. Le criptovalute sono una delle prime adozioni tradizionali della tecnologia blockchain, ci sono alcuni altri concetti nel settore che applicano la tecnologia blockchain. Ad esempio, i token del protocollo sono diversi dalle criptovalute, ma entrambi si applicano alla stessa tecnologia Blockchain. Cerchiamo di capire le caratteristiche di base che differenziano una moneta di criptovaluta da un token di protocollo.

Entrambi sono spesso considerati o assunti come una valuta in circolazione, ma in realtà non è così. Bitcoin è considerato una valuta perché è un mezzo di scambio e una riserva di valore. Ma a causa dell’elevato slancio, tutti i token, così come il monete, sono stati definiti come criptovalute, il che non è corretto. Incorporano metodi di crittografia completamente separati. Questa confusione può essere un grande disastro per i nuovi arrivati ​​in campo.

Moneta di criptovaluta

Le monete di criptovaluta sono solo una versione digitale del Valute Fiat che usiamo quotidianamente. Bitcoin è uno dei migliori esempi di moneta di criptovaluta. Le transazioni che avvengono utilizzando Bitcoin sono archiviate su un registro immutabile che viene distribuito in tutta la rete per verifica e trasparenza. La rete Blockchain riduce le frodi e aumenta la trasparenza. Ci sono un certo numero di altre criptovalute che vengono create sull’originale Protocollo Bitcoin, proposto dal gruppo anonimo di persone nominate, Satoshi Nakamoto come Litecoin, Namecoin, ecc. Ci sono anche criptovalute come Ripple e Monero che sono sviluppate sul proprio protocollo blockchain separato. Ogni moneta di criptovaluta deve avere alcune caratteristiche di base per qualificarsi come moneta, sono le seguenti.

La moneta dovrebbe essere

  • fungibile
  • Divisibile
  • Accettabile
  • Portatile
  • avere una fornitura limitata.

Il monete di criptovaluta può essere inviato, ricevuto e può anche essere estratto. Non possono, in nessun caso, agire diversamente da una valuta.

Gettoni

Il token di criptovaluta è molto simile alla moneta di criptovaluta, ma un token può essere utilizzato come parte di un ecosistema. Un token conferisce al proprietario il diritto di partecipare a quella particolare rete. Il funzionalità di un token sono illimitate e la loro esistenza sembra essere valida solo all’interno di un particolare ecosistema, al di fuori del quale diventano nulle. Un token potrebbe essere utilizzato per rappresentare la quota di un’azienda, dare accesso alle funzionalità del progetto o utilizzato come risorsa digitale. Con ogni lancio di un nuovo progetto, viene svelata una nuova funzionalità del token.

Uno degli esempi più reali di token è un biglietto per un particolare concerto. Il biglietto è valido solo all’interno dei locali del concerto e talvolta può essere valido in altri ristoranti e luoghi designati. I token di sicurezza, così come i token di utilità, sono i due tipi di token disponibili nel mercato delle criptovalute. Token di sicurezza sono per lo più considerati una sicurezza mentre rappresentano la quota della società, ma i token di utilità trovano la sua applicazione anche al di fuori dell’ecosistema.

La creazione di una particolare moneta è un processo macchinoso in quanto l’utente deve avere una vasta conoscenza della tecnologia Blockchain. D’altra parte, la creazione di token non richiede molte informazioni, si può utilizzare un modello standard fornito da alcune delle piattaforme Blockchain di maggior successo. Il Rete Ethereum fornisce il miglior servizio in questa materia in cui la creazione di token può essere intrapresa senza problemi seguendo pochi semplici passaggi.

Conclusione

Una moneta di criptovaluta può essere utilizzata solo come trasferimento di valore, ma un token può rappresentare la quota di un’azienda all’interno di quell’ecosistema. Potrebbe essere necessario un token per accedere a particolari servizi finanziari che il fornisce la rete blockchain. Allo stesso modo, moneta di criptovaluta può essere utilizzato per acquistare o vendere beni o servizi. È interessante notare che i token possono essere acquistati con l’aiuto di monete di criptovaluta, ma le monete non possono essere acquistate utilizzando i token. Ora, come si è capito la differenza fondamentale tra a moneta e token di criptovaluta diventerebbe più facile per loro non essere fuorviati o fuorviati nel mondo delle criptovalute.