Ecco perché il valore previsto di $ 10 Ripple (XRP) è ancora raggiungibile quest’anno

Molti appassionati di Ripple erano estremamente entusiasti del rilascio della piattaforma di contratto intelligente Codius perché è stato rilasciato da Stefan Thomas, l’ex CTO di Ripple, che ora gestisce Coil. Ciò significa che la nuova piattaforma è un’estensione della famiglia Ripple.

L’obiettivo del capo è quello di introdurre l’interoperabilità delle varie blockchain e anche di escogitare nuovi modi per monetizzare il web, invece del modo convenzionale di fare le cose. Quindi, questo è un buon motivo per essere ottimisti sulla moneta.

Il valore della moneta raggiungerà i $ 10 con Codius da solo??

Assolutamente no, Ripple richiede più di un’innovativa piattaforma di smart contract per far salire alle stelle il suo valore nel mercato delle valute digitali. Un fattore cruciale che aumenterà il valore della moneta è il cambio di valuta digitale SBI Virtual Currencies appena lanciato.

La piattaforma di trading si concentra solo su Ripple (XRP). Il motivo è che la società madre di SBI Holdings è partner della società Ripple da più di due anni.

NomePrezzo24H %
XRP(XRP) $ 1,50 9,82%

Yoshitaka Kitao è stato ottimista sulla valuta digitale

Yoshitaka Kitao, l’amministratore delegato della società, è stato ottimista per quanto riguarda un Ripple da $ 10 per tutto l’anno. Ha twittato più volte in merito alla previsione del prezzo della moneta ed è serio riguardo alla recente piattaforma di trading di valute virtuali SBI.

Un altro fattore che potrebbe aumentare il valore della moneta sono le ultime dichiarazioni del CEO di Ripple – Brad Garlinghouse, secondo cui molte banche utilizzeranno i prodotti di Ripple entro il 2019. Ciò significa che questi fornitori di servizi di rimessa e istituzioni finanziarie saranno più probabilmente usa xRapid che è attualmente l’unico prodotto di Ripple che utilizza XRP per procurarsi liquidità istantanea per le transazioni transfrontaliere.

Ciò significa che più xRapid viene utilizzato, più XRP viene prelevato dall’offerta, creando un effetto ondata della domanda che rallenterà ma aumenterà costantemente il valore della valuta digitale.

Ripple entra in partnership con GMT

Anche se il mercato delle criptovalute cerca un fondo, Ripple continua a compiere importanti movimenti di espansione in tutto il mondo. La società ha recentemente fatto una mossa in Israele entrando in una partnership con il quinto più grande istituto finanziario del mondo e la più grande banca in Israele, GMT. Tutto questo nel tentativo di rilanciare il settore finanziario e consolidare il dominio dell’azienda nella regione.

GMT ha emesso un annuncio pubblico affermando che entrambe le società condividono una filosofia simile e questo le ha aiutate a raggiungere condizioni reciprocamente vantaggiose dopo aver discusso in dettaglio. Parte dell’annuncio è stato il seguente:

“Dopo un preciso e lungo processo di discussione, GMT ha deciso di scegliere Ripple. Lavorando con Ripple e i suoi partner, contribuiremmo alla creazione di un sistema finanziario globale utilizzando valori e tecnologie di fascia alta che saranno accessibili e trasparenti”.

Il team GMT era soddisfatto della partnership affermando che l’uso della tecnologia di Ripple è un’innovazione che sarà imitata dalle diverse fintech nella regione. L’annuncio continua:

“GMT si unisce a istituzioni come CIBC, MoneyGram, AKBANK, MoneyGram e molti altri che hanno già iniziato a utilizzare la piattaforma Ripple. Con questa partnership, GMT stabilirà il suo posto in prima linea nel settore FinTech in Israele. Lavorerà anche fianco a fianco con alcune delle aziende leader nel mondo”.

Attualmente, la società non ha parlato di quale tecnologia di Ripple intende utilizzare. Potrebbe essere xCurrent, XRP o xRapid. Tuttavia, una cosa è chiara. Questa partnership è una minaccia per SWIFT, l’attuale leader del settore quando si tratta di effettuare rimesse transfrontaliere. Questa non è una sorpresa poiché SWIFT ha subito molte critiche negli ultimi tempi. Molti esperti nel mondo finanziario ritengono che la tecnologia sia ormai superata e dovrebbe essere sostituita con tecnologie emergenti come Ripple.

AkBank in Turchia inizia a utilizzare la tecnologia di Ripple

Mentre Ripple consolida le sue relazioni con le istituzioni finanziarie in Israele, si sta muovendo anche in Turchia. Una delle principali banche turche, AkBank, ha appena iniziato a utilizzare la tecnologia xRapid di Ripple. Anche se il lancio della tecnologia è stato appena annunciato, il progetto è in corso da più di 12 mesi.