L’intelligenza artificiale conversazionale sta cambiando il settore delle criptovalute

È sicuro dire che non sembra esserci alcun settore che non sia stato toccato dalla tecnologia blockchain e dal suo impatto. Se comprendi la tecnologia blockchain, saprai che l’industria delle criptovalute è interamente una propaggine della tecnologia blockchain. La tecnologia blockchain è estremamente potente e, a ben vedere, anche le criptovalute hanno molti limiti. Alcune delle limitazioni sono legate alla tecnologia, ma altre sono il risultato di un cultura all’antica prevalente da anni nel settore finanziario. È interessante notare che i modi antiquati di lavorare possono essere in qualche modo influenzati dall’intelligenza artificiale. 

Dai un’occhiata a qualsiasi settore oggi e puoi garantire che l’intelligenza artificiale sarà annunciata come la prossima cosa migliore per rivoluzionarla, e il settore delle criptovalute non è diverso. L’intelligenza artificiale e la blockchain sono state innegabilmente due delle tecnologie più significative per catalizzare il ritmo dell’innovazione, causando cambiamenti radicali in quasi tutti i settori. Sebbene le nuove tecnologie abbiano la loro giusta dose di complessità tecniche e implicazioni di business, possono ridisegnare l’intero paradigma dell’interazione umana e tecnologica se usate insieme. Ecco uno sguardo ai cinque modi in cui l’IA conversazionale sta trasformando il settore delle criptovalute. 

Consumo energetico 

Per eseguire il mining di criptovalute alla perfezione, è incredibilmente impegnativo e richiede una quantità irrealistica di tempo, denaro ed energia. L’intelligenza artificiale ha già dimostrato la sua efficienza nell’ottimizzare il consumo di energia, il che significa che ci sono buone probabilità che l’intelligenza artificiale sia in grado di ottenere risultati simili se implementata nel mining di criptovalute. L’attuale sistema di mining significa che gli investitori sono costretti a pagare una notevole quantità di denaro per l’hardware di mining. L’introduzione dell’IA ridurrà gli investimenti in hardware per gli investitori, creando un vantaggio per il processo. L’aumento della funzionalità del sistema sarà possibile solo se alcuni componenti hardware verranno convertiti in reti neurali.

Privacy

Fondere l’intelligenza artificiale con le criptovalute aiuterà a garantire che la proprietà dei dati personali non sia compromessa. In questo modo, assicurerà che non vengano scoperte violazioni della privacy. Attualmente, per combattere i problemi di privacy, ci sono alcune soluzioni di crittografia che possono aiutare per ora. Tuttavia, l’IA promette un modo di lavorare migliore e più forte.

Scalabilità 

Le criptovalute operano su blockchain che crescono continuamente a 1 MB ogni 10 minuti e hanno già raggiunto i 100 GB. Il fondatore di Bitcoin, Satoshi Nakamoto, ha precedentemente parlato dell’eliminazione dei dati non necessari sulle transazioni completate e l’ha chiamata “potatura blockchain”. L’intelligenza artificiale può aiutare a formare un nuovo sistema di apprendimento decentralizzato per aumentare l’efficienza complessiva del sistema fornendo nuove tecniche di condivisione dei dati che potrebbero affrontare questo problema. Può aiutare a garantire che gli obiettivi di scalabilità siano raggiunti al massimo delle sue potenzialità. 

Efficienza

L’adozione dell’intelligenza artificiale consentirà di ottenere transazioni più veloci attraverso l’uso di un apprendimento automatico avanzato. Ciò aumenterà l’efficienza e ridurrà il consumo di energia di cui abbiamo parlato nell’articolo. Questo tipo di tecnologia potrebbe essere utilizzata anche in smartphone blockchain.

Sicurezza

Come sappiamo, si ritiene che l’hacking della rete blockchain sia impossibile. Tuttavia, i suoi ulteriori livelli mancano di sicurezza. AI ha fatto apprendimento automatico progressi incredibili negli ultimi anni e lo rende lo strumento migliore per la blockchain per proteggere le applicazioni. Ciò è particolarmente vero se si considera che il sistema blockchain è una struttura fissa. Una maggiore sicurezza della blockchain consentirebbe anche alle monete crittografiche di trovare la loro strada in qualsiasi elenco di criptovalute nel mondo. 

In conclusione, ci sono molte aree in cui l’IA può aiutare a migliorare i sistemi e le modalità di lavoro attuali. Sebbene sia fantastico ed è una soluzione a molti problemi, c’è il fatto cruciale che non può risolvere tutti limitazione. Ciò è particolarmente vero per alcune limitazioni nel settore delle criptovalute. Allo stesso tempo, la mente umana è in grado di pensare fuori dagli schemi, inclusa l’intelligenza artificiale, il che significa che sebbene l’intelligenza artificiale sia un’ottima tecnologia da utilizzare, non sarà solo la tecnologia a cambiare le cose col passare del tempo. Con questo in mente, è essenziale notare che l’IA ha avuto un impatto sull’industria ed esercita, in misura maggiore, il controllo su di essa. La natura dell’intelligenza artificiale e la sua capacità di facilitare tutto più velocemente la rendono attraente, trasformando in modo significativo l’industria delle criptovalute.